FOOD

VI PIACE LA TORTA AL CIOCCOLATO?

Con la scusa che la facciamo per i nostri figli, poi un pezzetto la mangiamo anche noi!

Metti una mattina a casa dal lavoro per ascoltare Aurora mentre ti ripete gli argomenti da portare all’esame della scuola media.

Metti che per ottimizzare i tempi morti della mattina decidi di farle una buonissima torta al cioccolato da mangiare la mattina a colazione (e non solo).

Metti che pensavi fosse una mattina noiosa e invece ti rendi conto che questi momenti non torneranno più e allora cerchi di assaporarli fino in fondo finchè puoi.

Ecco, questa è una mattina che rimarrà per sempre in un angolo segreto della mia memoria e che andrò a ripescare quando lei sarà più grande e io vorrò ricordare un bel momento passato assieme.

E’ una torta semplicissima che ho preso dal libro di cucina di Benedetta Parodi e che consiglio a tutte se si vuole fare colpo e non ci si sa destreggiare benissimo in cucina. Il libro poi è favoloso, perchè tra una ricetta e l’altra ci sono le foto di lei e della sua casa e della sua famiglia mentre preparano tante cose insieme. Mentre lo sfogli ti viene la voglia di essere lì anche tu e di pastrocchiare in cucina insieme a loro!

Naturalmente nel mio caso ho usato la farina senza glutine (che non altera assolutamente il sapore della torta). Ormai, per comodità anche io e lui mangiamo senza glutine e la cosa non mi pesa, perchè il gusto degli alimenti è lo stesso.

Ma passiamo a darvi l’elenco degli ingredienti:

 

Una volta che hai tutti gli ingredienti a portata di mano metti tutto mel mixer et voilà, la torta è pronta per essere messa in forno.

Una volta che ha finito la cottura, l’ho tirata fuori e l’ho lasciata raffreddare e dopo l’ho sistemata nella sua tortiera comprata da Ikea che trovo molto comoda e del giusto diametro per una torta (fa anche una gran figura!).

Spero che la ricetta vi sia piaciuta e a presto! Un abbraccio a tutte

Write a comment