FOOD

UNA CHEESCAKE DA MANGIARE CON GLI OCCHI

Prepariamo insieme una buonissima cheescake ai frutti di bosco

 

Care amiche, ieri, essendo domenica, mi sono svegliata con la luce del sole che filtrava dalla finestra e questo mi ha dato una grande energia positiva che mi ha fatto desiderare di dedicarmi un pò alla cucina, dopo tanto tempo di “vado al super e prendo la prima cosa che mi capita”. Fare qualcosa di speciale per lui e Aurora, qualcosa da condividere assieme in una giornata di totale relax e calma per tutta la famiglia. Non avevo però voglia di cimentarmi in una nuova ricetta, ma in qualcosa che avevo già fatto e che era da tempo che non cucinavo. Mi è venuta subito in mente la cheescake: facile, veloce e di sicuro risultato anche per le principianti.

Bene, iniziamo!

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 MINUTI

TEMPO DI COTTURA: 45 MINUTI

TEMPO DI RAFFREDDAMENTO: circa 2 ore in frigo

DOSI PER: 8 PERSONE

CALORIE: 321 ogni 100 gr. (se siete a dieta mangiatela solo la mattina a colazione)

 

Ingredienti

Per la base:

250 gr. biscotti secchi (senza glutine)

100 gr. burro

Per la crema:

300 gr. ricotta

150 gr. zucchero

3 uova

1 cucchiaio succo di limone

1 bustina di vanillina

Per la copertura:

marmellata

frutti di bosco per decorare

 

Preparazione

Ho versato i biscotti nel mixer elettrico

e li ho frullati fino a ridurli in polvere.

Intanto ho fuso il burro nel tegame

e ho incorporato i biscotti tritati.

Ho poi foderato una tortiera con il composto che ho ottenuto, l’ho livellato con un cucchiaio e l’ho messo in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo ho preparato la crema: ho messo nel mixer elettrico le uova, la ricotta, il succo di limone e la vanillina. Una volta tirato fuori dal frigo la tortiera con il fondo diventato compatto, ho versato sopra il fondo la crema ottenuta

per poi cuocerla in forno per 45 minuti a 160° (senza ventilazione). Una volta cotta, ho tirato fuori dal forno la torta e l’ho lasciata raffreddare in frigo. Per ultimo, una volta raffreddata, ho spalmato la marmellata e l’ho guarnita con i frutti di bosco per creare un pò di scenografia, che non guasta. Ed ecco il risultato!

Visto che era domenica, l’abbiamo mangiata come dolce dopo il pranzo, ma la gusto volentieri anche come colazione, al posto dei soliti biscotti.

E voi, l’avete mai fatta questa torta? Se non l’avete ancora provata, ve la consiglio, perchè è facilissima e buonissima da mangiare!

 

 

 

 

Comments (1)

  • Complimenti dall’ aspetto deve essere buonissima . Grazie per la ricetta proverò a farla
    Un abbraccio
    Laura

    Rispondi

Write a comment