LIFE

E TU CHE DONNA SEI?

Siamo fiere di essere donne, ognuna con la sua personalità

 

Ieri, in occasione della festa della donna, mi sono divertita a scrivere una lista semiseria delle diverse personalità che possiamo avere noi donne. Ho volutamente esagerato, ma penso che in fondo ognuna di noi sia un pò tu tutte queste quattro personalità messe insieme, perchè la donna non è solo bianco-nero, ma è un insieme di sfumature che tutte insieme formano un meraviglioso dipinto. E tu, in che donna ti riconosci (o vuoi essere)?

 

Romantica

Ti piace sognare, ma non il principe azzurro, che per quello hanno già finito il prototipo e si trova in giro solo qualche (rara) imitazione. Sogni un uomo che quando arrivi a casa la sera ti abbia già preparato la cena, fatto la lavastoviglie, caricato (almeno) la lavatrice, spedito i bambini dai nonni per una sera di libertà che così non gli devi controllare i compiti, fiondarti a farti una doccia calda e buttarti sul divano con un bel libro da leggere in totale relax. Ti piace sognare che a tavola con lui non si parli sempre (solo) di “come è andato il lavoro, che problemi hai avuto oggi con i colleghi”, ma che ti chieda quando sei libera per prenotare un weekend solo voi due, senza prole al seguito o che ti faccia trovare nascosti sotto il cuscino due biglietti aerei, destinazione Londra o Amsterdam, poco importa. Sogni che quando sei a letto con lui non si giri dall’altra parte con un bacio veloce (sulla guancia) come fa di solito, ma che ti prenda vicino a lui appassionatamente e che ti faccia provare emozioni che tu neanche ricordavi esistessero, ma soprattutto sogni che tutto questo bel giro di giostra duri un pò di più dei soliti cinque minuti di orologio. Eh, è bello sognare….

 

Indipendente

Ti sei fatta un mazzo così per scavalcare (e sorpassare) colleghi nullafacenti e invidiosi della tua capacità di risolvere i problemi dell’azienda. Sei fiera di te stessa, di quello che sei diventata, di quello che hai raggiunto. Anche se sei in coppia i tuoi problemi ti piace risolverli da sola. Se la sera arrivi a casa prima di lui, non è che ti metti subito a spadellare, ma ti siedi comodamente sul divano, prendi il telefono e lo chiami per dirgli quello che deve passare a prendere dal supermercato per la cena. Il venerdi sera poi non si tocca, serata fissa con le amiche e i figli se li becca lui per una volta. Se hanno bisogno di essere seguiti nei compiti, non ci pensi proprio che tocchi a te il ruolo della mamma che sacrifica il (poco) tempo libero per seguirli (anche) a scuola: cerchi una brava ragazza che venga ogni tanto ad aiutarli al posto tuo. Quando esci con lui a cena, non ti piace che paghi anche per te, vuoi essere indipendente anche economicamente. Il tuo motto è: “La mia vita me la scelgo io”.

 

Avventurosa

Ti sei buttata in una nuova attività, lasciando il tuo vecchio lavoro che non ti soddisfava più. Oppure hai chiesto al tuo capo un aumento di stipendio perchè pensi di meritarlo. Oppure ti sei offerta per coprire quelle mansioni di maggiori responsabilità che gli altri tuoi colleghi non osavano neanche prendere in considerazione. La vita ti piace prenderla di petto e non hai paura di buttarti a fare cose nuove che ti possono far sentire più realizzata, come donna e come compagna di vita. Con lui, siccome hai capito che è la persona con cui vuoi svegliarti ogni mattina, ti senti pronta a impegnarti “per tutta la vita” e correre il rischio di inventarti ogni giorno il motivo per cui vale la pena rimanere insieme. Ti piace da morire andare in vacanza con lui, ma ti piace anche ogni tanto partire da sola e misurarti solo con le tue forze, scoprire posti nuovi, conoscere culture nuove. Sei affamata di vita e ogni giorno per te è una meravigliosa avventura, che sei pronta a condividere con chi ti sta vicino. L’unico problema è riuscire a stare dietro alla tua energia vulcanica, gli altri vicino a te ci provano, ma tu sei sempre un passo avanti.

 

Glamour

La tua Bibbia sono le riviste di moda. Il tuo hobby preferito è andare in giro per vetrine. La tua musa ispiratrice è la protagonista di “I love shopping” che non riesce a controllarsi dallo shopping compulsivo e accumula vestiti come se piovesse. Quando ti compri un vestito o vai dall’estetista a rifarti le unghie, ti convinci che lo fai solo perchè nel tuo lavoro sei a contatto con tante persone e non puoi presentarti come se ti fossi appena alzata con la prima cosa qualunque addosso. Non esci mai di casa senza almeno un filo di trucco, fosse anche solo per andare a fare la spesa, perchè “non sai mai chi puoi incontrare” e la sera non esci mai senza le immancabili scarpe tacco 12. Non importa se cammini come se ondeggiassi trasportata dal vento, quello che conta per te è avere un’immagine cool. Naturalmente ti piace seguire la moda (o è la moda che segue te?) e ogni mese spendi un botto fra creme, trucchi e vestiti, che mica li puoi comprare ai saldi col rischio di non trovare la tua taglia. Ogni mese ti riproponi di moderarti un pò, ma poi non sai resistere alla tentazione dello shopping, perchè, come si dice: “Alla moda non si comanda”.

 

 

 

Write a comment